Doug Lawrence

Nato in Louisiana e cresciuto nel New Mexico, il sassofonista tenore
Doug Lawrence ha trascorso oltre 25 anni a farsi un nome a New York
City. Doug si è esibito e ha registrato con un grande numero di artisti
iconici tra cui Ella Fitzgerald, Frank Sinatra, Sarah Vaughan, Nancy
Wilson, Buck Clayton, Dizzy Gillespie, Tony Bennett, Wild Bill Davis,
Benny Goodman, Ray Charles, Stevie Wonder, Aretha Franklin, Jimmy Cobb
e molti altri. Negli ultimi 20 anni e più Doug è stato solista di
sassofono tenore nellla leggendaria Count Basie Orchestra , vincitrice di 18 Grammy Awards.
Doug continua a esibirsi e a registrare con molti dei più importanti
artisti di oggi tra cui Andra Day, Ledisi, Lady Gaga, Patti Austin, Dee
Dee Bridgewater, Jamie Cullum e altri, oltre a tenere un fitto
programma di tour in tutto il mondo, esibendosi e registrando come solista e leader delle sue band.

Dice la stampa di lui:
"Pensa a Coleman Hawkins, Louis Armstrong, Ben Webster, Lester
Young, Billie Holiday, Miles Davis, Frank Sinatra. Sono stati in grado di
toccare la nostra anima collettiva con il loro straordinario senso del
fraseggio. Il sassofonista tenore Doug Lawrence ha la stessa capacità.
Il suo fraseggio è fluido, rilassato, colloquiale e affascinante,
proprio come la sua rilassata e seducente parlata del sud. " -
Bill Milkowski - JAZZTIMES
"Non c'è nulla di forzato nel modo di suonare di Doug. È, come
si dice, una cosa vera." - Dan Morgenstern - NEA JAZZ MASTER - DOWNBEAT
"Il sassofonista tenore Doug Lawrence si è rivelato invincibile,
la sua tecnica è così fluida e il suo suono così grande da far impallidire
chiunque suoni vicino a lui." - Howard Reich - CHICAGO TRIBUNE
"Doug Lawrence è un grande musicista, un talento naturale, come
Lester Young." - Buck Clayton - NEW YORK TIMES
"Le credenziali professionali che Doug Lawrence ha accumulato sono
sorprendenti!" - Howard Mandel - DOWNBEAT
"Un moderno maestro del sassofono tenore." - Paul Weideman -
SANTA FE NEW MEXICAN
"Stava diventando chiaro che il sassofonista tenore Doug Lawrence
fosse la vera star della notte - soprattutto perchè di tutti i membri della
Count Basie Orchestra sembrava quello più a suo agio nel contesto
stilistico. Ciò non toglie nulla alla sua magnificenza come musicista -
il suo suono e il suo fraseggio sono possentii, ma eleganti e i suoi
assoli non sono mai affrettati e sempre eccitanti. Non è impresa da
poco risultare eccezionale in una band così buona. " - Greg Lyons -
MALAYSIAN TIMES
"Scott Hamilton e Doug Lawrence hanno sottolineato il fatto che
non tutti i sassofonisti tenori swing suonano con la proverbiale big band
nel cielo". - Dick Zander - NEW YORK NEWSDAY
"Un autorevole sassofonista tenore, il signor Lawrence suona in
frasi allungate ed estese che suggeriscono il modo in cui John Coltrane si
era adattato a un tono più leggero e più morbido. È uno stile che dà al
modo di suonare del signor Lawrence un interessante mix di potere e grazia."
- John Wilson - NEW YORK TIMES
"Il sassofonista tenore Doug Lawrence ha suonato un assolo
incredibilmente sfrigolante e torrido dopo l'altro, facendo venir
giù la Walt Disney Concert Hall." - Tony Frankel - FASE DI LOS ANGELES E
RECENSIONE DEL CINEMA
"Una stella nascente." - Chip Deffaa - NEW YORK POST

GraphicWeb